Frankenstein Junior

Dopo Il buono, il brutto e il cattivo era obbligatorio un omaggio ad un'altra pellicola tra le prime della mia filmografia personale. Del 1974, Frankenstein Junior è una parodia comica ispirata al racconto originale di Mary Shelley e ai numerosi film da esso tratti, diretta da Mel Brooks e sceneggiata dallo stesso Brooks insieme a Paul Oxon e a Gene Wilder, il protagonista.
Personaggi azzeccati e gag esilaranti per un film che difficilmente non viene apprezzato e che spero abbiate visto tutti. Se non è così, fatelo! E non dimenticate altre realizzazioni di Brooks, come Robin Hood: un uomo in calzamaglia o Balle spaziali.
L'illustrazione qui sotto è tratta da uno dei miei pezzi preferiti, che linko qui. Fantastico!


"Si... può... fare!"

Nessun commento:

Posta un commento